Home Presentazione

IL SITO WEB DEI CORSI DI LAUREA DI ECONOMIA SI RINNOVA.

Da oggi 30 marzo 2017 tutti gli aggiornamenti avverranno unicamente su:

http://economia-usb.unibas.it

 

Presentazione del Corso di Laurea in Economia Aziendale.

Il corso di laurea in Economia Aziendale, attivato nel 2007 - anno in cui l'Università della Basilicata ha istituito la Facoltà di Economia - risponde a una domanda formativa espressa con vigore dagli studenti e dalle diverse realtà del mondo del lavoro presenti sul territorio.

Il corso crea una figura professionale versatile, con una formazione solida, che combina insegnamenti appartenenti a quattro differenti aree disciplinari (economia politica, economia di impresa, diritto e discipline di tipo statistico-matematico), oltre a garantire un'ottima base di conoscenza delle lingue straniere.

Il calibrato mix di discipline e l'adozione di metodi di insegnamento improntati al massimo sviluppo delle capacità di analisi e di interazione garantiscono un profilo formativo dotato di capacità relazionali ed organizzative, di una chiara predisposizione a lavorare per obiettivi e una spiccata attitudine ad inquadrare e gestire le problematiche dei sistemi economici e delle aziende.

Economia Aziendale è, dunque, il corso di laurea elettivo per chi voglia sviluppare un profilo professionale indirizzato all'attività di imprenditore, di dirigente aziendale, o alla libera professione (consulente aziendale, esperto contabile).

I potenziali sbocchi professionali per i laureati del Corso sono molteplici: oltre all’inserimento nelle imprese, nel sistema bancario, finanziario e assicurativo e nel settore professionale dei consulenti aziendali, i laureati possono trovare occupazione negli uffici studi degli organismi territoriali, negli enti di ricerca nazionali ed internazionali, nelle pubbliche amministrazioni e negli organismi sindacali e professionali.

 

Corso di Laurea Magistrale in Economia delle Risorse Naturali e Culturali (classe delle lauree LM-56)

Obiettivi formativi specifici

L'obiettivo primario del Corso di Laurea in Economia delle Risorse Naturali e Culturali è quello di formare laureati altamente qualificati dotati di conoscenze specifiche dal punto di vista economico e gestionale delle risorse naturali, energetiche e turistico-culturali, in modo tale da interagire e operare, nello specifico campo di specializzazione, con imprese, istituzioni e professionisti.

Il corso si articola in un primo anno comune, volto a costruire le basi di economia delle risorse naturali, energetiche e culturali; il secondo anno è suddiviso in due curricula: Energy Economics e Tourism Management.
Il curriculum in Energy Economics si concentra sui metodi e le tecnologie di produzione ecocompatibile di energia sia da fonti rinnovabili che non rinnovabili, sulla prevenzione dell'inquinamento atmosferico, dell'acqua e del suolo, sul sistema di produzione, gestione e utilizzo di energia sia nelle aree rurali che in quelle urbane , sulla gestione delle risorse idriche in ambito rurale e urbano; sui metodi di lotta alla desertificazione e al degrado del territorio e sui metodi di coinvolgimento delle comunità sulla creazione di percorsi di sviluppo ad alto grado di resilienza.

Il curriculum in Tourism Management si concentra su una preparazione tipicamente aziendale (pianificazione e controllo di gestione, , marketing e tourist destination management, Information Technology e gestione dell'innovazione), finalizzata a fornire ai laureati un sistema di conoscenze, modelli, tecniche e strumenti a supporto della gestione di imprese, dei progetti e dei sistemi produttivi nel settore del turismo, della cultura e dei servizi, con particolare riferimento alla governance e alle innovazioni.

Contatore_visite
Hits visite contenuti : 4362736