Home Docenti


Ferdinando Di Carlo

Qualifica: Professore Associato

Dipartimento di Matematica Informatica ed Economia

Sede di Potenza, via dell'Ateneo Lucano 10

Telefono:·0971 206116

E-mail:· Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Insegnamenti:


Corso di Laurea triennale in Economia Aziendale

(I Anno primo semestre) ECN0004 - Economia aziendale e ragioneria per il Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale;

 

Laurea Magistrale Economia delle Risorse Naturali e culturali

(I Anno primo semestre) MIE0029- International Accounting per il Corso di Laurea Magistrale in Economia delle Risorse Naturali e Culturali;

 

CURRICULUM VITAE

Cognome e nome: Luogo e data di nascita:

Di Carlo Ferdinando Torino, 24 giugno 1976

Formazione:

  • 1994 Diploma di maturità classica conseguito presso il liceo-ginnasio “J. Sannazaro” di Napoli.
  • 1999 Conseguimento del Certificate in Advanced English (CAE) della University of Cambridge presso il British Council di Napoli.
  • Luglio 2000 Laurea in Economia e commercio conseguita presso la Facoltà di Economia dell’Università di Napoli “Federico II” con votazione di 110/110 e lode e menzione speciale della commissione, sostenendo una tesi di ricerca in Economia dei gruppi, delle concentrazioni e delle cooperazioni aziendali, dal titolo “L’analisi di bilancio nei gruppi. Il caso Gruppo Autogrill”.
  • Luglio 2002 Partecipazione al corso in “Management Accounting and Financial Control”· tenuto dal Prof. Alnoor Bhimani presso la London School of Economics and Politics di Londra.
  • Settembre 2002 Partecipazione alla “Scuola di Metodologia della Ricerca” dell’Accademia Italiana di Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Palermo.
  • Marzo 2004 Conseguimento del titolo di Dottore di ricerca in Comunicazione Economica d’Impresa nella Teoria e nella Prassi Internazionali, con una tesi dal titolo: “Il bilancio consolidato di gruppo: limiti informativi e opportunità di analisi”.
  • Maggio 2005 Conseguimento dell’abilitazione alla professione di Dottore Commercialista e Revisore contabile.
  • Maggio 2006 Iscrizione al registro dei revisori contabili.

Attività didattica e ruoli accademici:

  • Dal Settembre 2000 collabora presso le cattedre di Metodologie e Determinazioni Quantitative d’Azienda, Programmazione e Controllo, Tecnica Professionale e Analisi e Contabilità dei Costi della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, svolgendo dal settembre 2001 anche attività didattica.
  • Da febbraio 2003 collabora e svolge attività didattica presso le cattedre di Metodologie e Determinazioni Quantitative d’Azienda, Ragioneria Generale e Applicata, Tecnica Professionale, Programmazione e Controllo, Economia Aziendale e Analisi e Contabilità dei Costi della Facoltà di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Per gli anni accademici 2002/2003, 2003/2004 e 2004/2005 ha collaborato presso la cattedra di Economia Aziendale della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Salerno.
  • Dall’anno accademico 2004/2005 è professore aggiunto per l’insegnamento di “Gestione ed Organizzazione Aziendale” presso l’Accademia Ufficiali della Guardia di Finanza.
  • Dal giugno 2006 è ricercatore universitario presso la Facoltà di Studi Politici per l’Alta Formazione Europea e Mediterranea Jean Monnet della Seconda Università degli Studi di Napoli, SSD SECS P/07, Economia aziendale.
  • Per gli anni accademici 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007 e 2007/2008 è stato docente di “Programmazione e Controllo” per il Corso di laurea interfacoltà di Scienze del Turismo per i Beni Culturali della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Per l’anno accademico 2006/2007 è stato titolare della supplenza per l’insegnamento di “Economia aziendale” presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
  • Dall’anno accademico 2006/2007 al 2008/2009 e per l’anno accademico 2010/2011 è stato titolare della supplenza per l’insegnamento di “Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche” presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
  • Per gli anni accademici 2006/2007 e 2007/2008 è stato titolare per affidamento dell’insegnamento di “Valutazione d’azienda” per il Corso di laurea specialistica in Scienze finanziarie e tributarie internazionali presso la Facoltà di Studi Politici per l’Alta Formazione Europea e Mediterranea Jean Monnet della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Dal giugno 2009 è ricercatore confermato presso la Facoltà di Studi Politici per l’Alta Formazione Europea e Mediterranea Jean Monnet della Seconda Università degli Studi di Napoli, SSD SECS P/07, Economia aziendale.
  • Per gli anni accademici 2008/2009 e 2009/2010 è stato titolare per affidamento dell’insegnamento di “Programmazione e controllo di eventi turistici e culturali” per il Corso di laurea specialistica in Turismo presso la Facoltà di Studi Politici per l’Alta Formazione Europea e Mediterranea Jean Monnet della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Per gli anni accademici 2008/2009 e 2009/2010 è stato titolare della supplenza per l’insegnamento di “Sistemi avanzati di controllo” presso la· Facoltà di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Per l’anno accademico 2009/2010 è stato titolare della supplenza per l’insegnamento di “Analisi dei costi delle imprese turistiche” presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
  • Per l’anno accademico 2011/2012 è stato titolare della supplenza per l’insegnamento di “Revisione Aziendale” presso la· Facoltà di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Per l’anno accademico 2011/2012 è stato titolare della supplenza per l’insegnamento di “Valutazione d’azienda” presso la Facoltà di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Dall’anno accademico 2011/2012 è titolare per affidamento dell’insegnamento di “Economia aziendale” presso la Facoltà di Studi Politici per l’Alta Formazione Europea e Mediterranea Jean Monnet della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Dal dicembre 2011 è ricercatore confermato di Economia aziendale presso la Facoltà di Economia dell’Università della Basilicata.
  • Per l’anno accademico 2012/2013 è titolare per affidamento dell’insegnamento di “Economia aziendale e Metodologie Quantitative d’Azienda” presso la Facoltà di Economia dell’Università della Basilicata.
  • Per l’anno accademico 2012/2013 è titolare per affidamento dell’insegnamento di “Analisi e Contabilità dei Costi” presso la Facoltà di Economia dell’Università della Basilicata.

Altre qualifiche:

  • Dall’anno accademico 2001/2002 è membro dell’Accademia Italiana Di Economia Aziendale sezione Giovani.
  • Dall’anno accademico 2005/2006 è membro della Società Italiana dei Docenti di Ragioneria ed Economia Aziendale.
  • Dal 2007 è membro dell’European Accounting Association.
  • Dal 2007 al 2010 è stato membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Economia e Amministrazione delle Imprese e· delle Organizzazioni Non Profit, della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Dal 2009 al 2011 è stato rappresentante dei ricercatori presso il Consiglio di Facoltà della Facoltà di Studi Politici per l’Alta Formazione Europea e Mediterranea Jean Monnet della Seconda Università degli Studi di Napoli
  • Da giugno 2012 è membro del Gruppo di lavoro sulla Contabilità Economico-Patrimoniale dell’Università degli Studi della Basilicata.
  • Dal 2012 è membro del board dell’ International Doctoral Seminar “Pythagoras of Samos”· (dottorato internazionale) dell’Università della Basilicata.
  • Da giugno 2013 è membro del Presidio della Qualità di Ateneo dell’Università degli Studi della Basilicata.

Attività formativa e master:

  • Nel luglio· e nell’ottobre del 2004 ha svolto attività di docenza nell’ambito del Progetto P.I.O.L.I. (Programma Integrato di Indagine, Orientamento, Learning ed Informazione) – P.O.R. Campania 2000/2006. L’incarico di docenza ha avuto come oggetto il corso di formazione “Sostegno all’imprenditorialità” per i moduli “Contabilità analitica e controllo di gestione” e “I processi organizzativi aziendali”.
  • Nel mese di marzo 2005 ha svolto attività di docenza nell’ambito del Corso di formazione professionale post-laurea in “Contabilità e fisco” presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.
  • Nei mesi di giugno e settembre 2005 ha svolto attività di docenza nell’ambito del Master di II livello in “Programmazione, organizzazione e gestione in sanità” presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Nel dicembre 2006 e gennaio 2007 ha svolto attività di docenza per il corso “La pianificazione e il controllo economico-finanziario degli eventi culturali", nell’ambito del P.O.R. Campania 2000/06.
  • Dal 2007 al 2009 è stato docente del Master in Management per i beni culturali dell’istituto Politeia di Napoli.
  • Nei mesi di maggio 2007 e gennaio 2008 ha svolto attività di docenza per conto del CUEIM presso la Alenia aeronautica spa, nell’ambito del modulo di analisi di bilancio
  • Nel mesi di giugno e luglio 2007 ha svolto attività di docenza per il modulo di “Valutazioni di bilancio” all’interno del master di II livello in “Management-Accounting-Auditing-Control”, della Facoltà di Studi Politici per l’Alta Formazione Europea e Mediterranea Jean Monnet della Seconda Università degli Studi di Napoli.
  • Dal 2007 al 2010 ha svolto attività di docenza, in Italiano e in Inglese, per la LUISS Business School di Roma, nell’ambito dei master e delle attività su commessa dalla stessa organizzati .
  • Dal 2008 al 2011 ha svolto attività di docenza presso la Scuola d’impresa STOÀ.
  • Nel mese di aprile 2010 ha svolto attività di docenza per conto della Scuola Superiore di Economia e Finanza.
  • Dal mese di ottobre 2011 al mese di giugno 2012 ha svolto attività di docenza per conto del Formez S.p.A. presso la Corte dei Conti.
  • Dal mese di marzo 2013 al mese di giugno 2013 ha svolto attività di docenza per conto del MIP – Politecnico di Milano

Attività scientifica:

  • È stato membro del Comitato organizzatore del Workshop AIDEA Giovani dal titolo “L’informazione di bilancio nell’evoluzione delle norme e dei principi contabili”, tenutosi a Napoli il 1/12/2003.
  • È stato titolare di una borsa di studio erogata dalla Provincia di Caserta, in collaborazione con la Seconda Università degli Studi di Napoli, finalizzata alla ricerca sui nuovi strumenti del controllo di gestione utilizzati dalle PMI della provincia di Caserta
  • È stato membro del gruppo di ricerca per il progetto dal titolo ·“Aspetti critici della crescita delle pmi campane: le condizioni interne ed esterne per lo sviluppo”, cofinanziato dalla Legge 5/2000 dalla Regione Campania.
  • Per l’anno accademico 2003/2004 ha fatto parte del gruppo di ricerca per il progetto di ateneo coordinato dal Prof. Alberto Incollingo per la Seconda Università di Napoli, dal titolo “Il Reporting Direzionale nelle imprese della grande distribuzione grocering”.
  • Per l’anno accademico 2008/2009 ha fatto parte del gruppo di ricerca per il progetto di ateneo coordinato dal Prof. Ettore Cinque per la Seconda Università di Napoli, dal titolo “L’evoluzione del quadro concettuale dei principi IAS/IFRS nella nuova prospettiva di convergenza FASB/IASB”.
  • Per gli anni accademici 2009/2010 e 2010/2011 ha fatto parte del gruppo di ricerca per il progetto di ateneo coordinato dal Prof. Ettore Cinque per la Seconda Università di Napoli, dal titolo “L’impatto dell’introduzione del Comprehensive Income sulla comunicazione della performance aziendale attraverso il bilancio”.
  • È stato membro del Comitato organizzatore del 9th AIDEA Youth International Workshop “Corporate Governance, Information and Control in an Evolutionary Context”, tenutosi a Napoli il 3 e 4 aprile 2009.

Paper presentati a convegni:

  • “Alcune considerazioni sul rapporto tra la flessibilità nel gruppo e la determinazione dell’avviamento internamente generato” all’VIII Convegno Annuale AIDEA Giovani organizzato dall’Università Magna Graecia di Catanzaro su “La gestione della flessibilità aziendale. Modelli ed esperienze”, dicembre 2002.·
  • “L’evoluzione del sistema informativo nei gruppi alla luce della Riforma del diritto societario. Nuovi strumenti a tutela delle minoranze” al Convegno Annuale AIDEA Giovani organizzato dall’Università di Lecce su “Aspetti evolutivi della comunicazione d’impresa: teoria e strumenti innovativi”, dicembre 2005.
  • “Iasb and Fasb Lobbying Power in the Process Toward the Development of a Single Set of Accounting Standards Worldwide: the Stock Options Accounting Case” alla 12th Annual Conference “Financial Reporting and Business Communication” del 3 e 4 luglio 2008, presso la· Cardiff Business School· (Cardiff ).
  • “La rilevazione delle stock option nei bilanci d’esercizio delle società quotate italiane: quali effetti sulla governance d’impresa?” al 31° Convegno dell’Accademia Italiana di Economia Aziendale del 16 e 17 ottobre 2008.
  • “The effects of stock options accounting regulation on corporate governance: a comparative european study” al 5th Workshop on Corporate governance dell’EIASM del 27 e 28 novembre 2008 a Bruxelles.
  • “Lobbying and a Single Set of Accounting Standards Worldwide: the Stock Options Accounting Case” al 5th Annual Workshop on “Accounting in Europe” del 10 e 11 Settembre 2009 presso la Facoltà di Economia dell’Università di Catania.
  • “The interim financial reporting disclosure: an empirical analysis on italian listed companies” alla 14th Annual Conference “Financial Reporting and Business Communication” del 1 e 2 luglio 2010 presso la Bristol University.
  • “La nuova rappresentazione della performance economica nei bilanci delle imprese quotate alla luce della prima applicazione dello IAS 1 revised: evidenze empiriche da Italia e Francia” al II Convegno della Società Italiana dei Docenti di Ragioneria ed Economia Aziendale “I risultati aziendali: significato, misurazione, comunicazione” del 1 e 2 dicembre 2010, presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
  • “The comprehensive income required by the IAS 1-revised as a measure of the firm performance: evidence from Italian and French listed companies” alla 15th Annual Conference “Financial Reporting and Business Communication” del 7 e 8 luglio 2011 presso la Bristol University.
  • “The effects of stock options recognition on corporate governance: evidence from Italian listed companies” alla 15th Annual Conference “Financial Reporting and Business Communication” del 7 e 8 luglio 2011 presso la Bristol University.
  • “Predictive ability and volatility of comprehensive income: evidence from Italian and French listed companies.” alla 6th Conference on Performance Measurement and Management Control dell’EIASM a Nizza del 7-9 settembre 2011.
  • “Predictive ability and volatility of comprehensive income: evidence from Italian listed companies” al 3° Convegno SIDREA “Innovare per crescere: quali proposte per il governo e l’amministrazione delle aziende?” ·del· 27-28 novembre 2012 ·presso ·l’Università di Modena e Reggio Emilia.
  • “The quality of comprehensive income as performance measure: evidence from Italian listed companies” al 36th Congress dell’European Accounting Association a Parigi dal 6 all’8 maggio 2013·

Pubblicazioni:

  • Monografia dal titolo “L’evoluzione dell’informazione sui gruppi di imprese. Prime riflessioni”, Editore Giappichelli, 2005.
  • Articolo dal titolo “L’evoluzione del sistema informativo nei gruppi alla luce della Riforma del diritto societario. Nuovi strumenti a tutela delle minoranze” inserito nel libro (con allegato CD)··"AIDEA Giovani. Aspetti evolutivi della comunicazione d'impresa teoria e strumenti innovativi" a cura del Dipartimento Studi Aziendali Giuridici ed Ambientali, Facoltà di Economia - Lecce. Editore: I Liberrimi, Lecce, 2007
  • Capitolo intitolato “Patrimonio netto”, all’interno del libro “Il bilancio di esercizio secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS”, edito dalla Giappichelli, 2008.
  • Monografia dal titolo “Le stock option nell’economia dell’impresa. Rappresentazione in bilancio ed effetti sulla governance”, Editore Giappichelli, 2009.
  • Capitolo intitolato “Patrimonio netto”, all’interno del libro “Il bilancio di esercizio secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS” seconda edizione, edito dalla Giappichelli, 2010.
  • Articolo dal titolo “Gli effetti della crisi sul processo di standardizzazione contabile” inserito nel libro "Banche, imprese ed Università: out of the crisis?". Edito dalla Giappichelli, 2012.
  • Articolo dal titolo: “Crisis and global convergence of accounting standards” in Conference Proceedings of the 9th International Conference on Enterprise Systems, Accounting and Logistics, Department of Accounting, Alexander TEI of Thessaloniki, 2012.
  • Articolo dal titolo “IAS 1 revised e nuova rappresentazione della performance economica nel bilancio:evidenze empiriche da Italia e Francia”, in Financial Reporting, n. 2/2012.
  • Articolo dal titolo “The Impact of IFRS Introduction on Corporate Governance: The Accounting for Stock Options in Italy”, in Proceedings of World Business Research Conference 4 – 6 October 2012, Bangkok, Thailand, editore World Business Institute Australia.

Articolo dal titolo “The effects of stock option recognition on corporate governance: evidence from Italian listed companies” in Proceedings of the 7th ·International Conference Accounting and Management Information Systems Amis 2012, editore ASE Editura, 2012.

 

Contatore_visite
Hits visite contenuti : 4357623