Home Archivio anni precedenti

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE

(http://economia.unibas.it)

A.A. 2013 - 2014

 

 

INSEGNAMENTO: POLITICA ECONOMICA DELL'UNIONE EUROPEA - Political Economy of the European Union

 

lingua base: italiano

cod. insegnamento: ECN0028

Docente: R. Lombardi

·Settore Discip. SCS P /011

 

Qualifica: Docente a contratto

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Periodo: I° semestre (1/10/13 – 1/02/14)

 

Data inizio corsi: 09/10/2013

 

ore riservate per lo studio personale o ad altre attività formative di tipo individuale : 20

numero di ore relative alle attività in aula (1 CFU=8 ore): 48

eventuali altre ore - esercitazioni, seminari, tirocini: 20

 

 

Curriculum professionale

 

Programma del corso

( italiano) POLITICA ECONOMICA DELL’UNIONE EUROPEA

- Panoramica sulla Politica economica

- Approfondimenti sul Modello IS – LM e sul Modello Mundell Flaming

-Sincronizzazione delle politiche economiche comunitarie

-Il Sistema Monetario Europeo, Trattato di Maastricht, Patto di stabilità e crescita condivisa

- Il ruolo e le funzioni della Banca Centrale Europea.

- La politica monetaria europea a tutela dell’euro: strumenti e obiettivi.

- Evoluzione del ruolo dei fondi comunitari e nuovi sviluppi nella politica europea di coesione

- Ruolo dei fondi comunitari nelle strategie di contrasto alla crisi economica e finanziaria

Politica unitaria Europea: interazione delle strategie di sviluppo europeo (Strategia di Lisbona ed Europa 2020), nazionale (Patto per il Sud, Piano di Azione Coesione, Piano Nazionale di Riforma) e regionale (politica di programmazione unitaria). – approfondimenti sulla strategia di specializzazione intelligente della Regione Basilicata la piattaforma RIS 3.

 

(inglese)

Economic Overview
-Synchronization of the Community's economic policies
-The European Monetary System, the Maastricht Treaty, the Stability Pact and shared growth
- The role and functions of the European Central Bank.
- The European monetary policy for the protection of the euro: instruments and objectives.
- Role of European Cohesion funds in strategies to cope with economic and financial crisis;

-Common European policies: development strategies interaction  between European (Lisbon Strategy and Europe 2020), Member States (Pact for South Cohesion Action Plan, the National Reform Plan) and Regional level (common programming policy). ·Smart specialization strategy in Basilicata. Platform RIS 3

 

 

Testi di riferimento

Manuale di Politica Economica (ultimi 4 capitoli)

Verso una nuova Eco-nomia, Maggioli editore.

 

Ulteriore materiale didattico distribuito dal docente durante il corso:

SLIDES, DISPENSE, ARTICOLI DI STAMPA SPECIALIZZATA

 

 

Metodi didattici:

lezioni frontali

seminari e testimonianze

esercitazioni

Interazione con il docente mediante posta elettronica

 

 

Metodi di valutazione intercorso:

test

 

Metodi di valutazione:

Prova scritta

Prova orale

 

 

Materiale didattico:

UNIONE_EUROPEA_LEZ_1_Lombardi

ECONOMIA APERTA_OK

modello IS-LM_Ok

Politiche Fiscali_OK

Politiche Monetarie_Ok

PolitichediCoesione2ok

TASSI D'INTERESSE NOMINALI E REALI_Ok

BANCA CENTRALE EUROPEA

CRISI FINANZIARIA E CRISI REALE

Marshall-Lerner

MOBILITà DI CAPITALI

Cornice giuridica della nuova programmazione·

Investire nel futuro dell’Europa

smart specialization 15gennaio2014

 

 

 

 

Risultato prove esami

Risultato dell'esonero del 8 gennaio 2014

Risultati della prova scritta di Politica UE del 27/02/2014

 

 

Contatore_visite
Hits visite contenuti : 4333986