Home Archivio anni precedenti

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE

(http://economia.unibas.it)

A.A. 2013 - 2014

 

 

INSEGNAMENTO: MANAGEMENT DELL’INNOVAZIONE TECNOLOGICA

 

lingua base: italiano cod. insegnamento *: EC000022

Docente:·Antonio LERRO

Settore Discip. ING/IND-35

 

Qualifica

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Periodo: I° semestre (1/10/13 – 1/02/14)

 

Data inizio corsi: 01/10/2013

 

 

Curriculum professionale

 

 

Risultati di apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)

·Capacità di comprendere ed analizzare gli aspetti strategici, organizzativi ed economico-finanziari della gestione dei processi innovativi dei sistemi organizzativi. Capacità di coniugare approcci quantitativi alle variabili qualitative dei sistemi organizzativi. Capacità di comprendere ed analizzare le problematiche e le dinamiche della gestione dell’innovazione e delle traiettorie tecnologiche all’interno dell’impresa e dei settori industriali, modellizzare sistemi, affrontare questioni complesse coniugando competenze economiche ed organizzative con quelle ingegneristico-tecnologiche, applicazioni pratiche a casi aziendali di successo.

Understand the strategic and organisational dimensions of innovation management with organisational systems. Capability of combining qualitative and quantitative approaches within organisation and sectors with the aim to manage and assess strategic knowledge assets grounding organisational capabilities. Comprehend the main challenges and characteristics of innovation processes with particular attention to the technological aspects.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

Capacità di predisporre ed interpretare approcci, metodologie, tecniche e strumenti per la gestione delle dinamiche innovative nei sistemi organizzativi a livello strategico ed operativo. Capacità di comprendere ed integrare i cambiamenti di scenario, di mercato, tecnologici, organizzativi e cognitivi per il miglioramento delle prestazioni delle organizzazioni.

Understand the approaches, models, tools and initiatives at the basis of the innovation and knowledge management. Apply the traditional and new principles of management in order to support and drive the development of the organisational innovation capacity. Capability of integrating technological and organizational dimensions to design, implement and assess innovation and knowledge management initiatives aimed to enhance organizational value creation capacity.

Autonomia di giudizio (making judgements)

Sviluppare un’attenzione alla interdisciplinarietà ed alle specifiche contestualizzazione delle tematiche della gestione dell’innovazione attraverso il miglioramento delle competenze e della abilità di analisi critica, comprensione e valutazione sia a livello teorico che a livello di applicazioni pratiche e casi aziendali di successo.

Develop an interdisciplinary attitude to the interpretation, analysis and solution of innovation problems and challenges. Apply analytical skills and be aware of the relevance of the new technological and soft dimensions for the competitiveness of 21st century organisations.

 

Abilità comunicative (communication skills)

Capacità di illustrare le principali operazioni relative alla gestione delle dinamiche innovative d’impresa, nonché i relativi approcci, le metodologie, le tecniche e gli strumenti strategici, operativi, economico-finanziari e cognitivi. Capacità di collegare le tematiche della gestione d’impresa e dell’innovazione ai bagagli conoscitivi di altre discipline economico-aziendali. Capacità di illustrare criticamente i risultati di analisi empiriche, casi studio ed esercitazioni.

Ability to present and discuss the main management insights about how to manage innovation processes with organisations. Be aware of the relevance of shaping a rich communication when transferring knowledge either for management purposes or for personal once. Understand how to convey messages and knowledge in an effective and efficient way by using metaphors and a knowledge-based tool.

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

Capacità di coniugare approcci quantitativi alle variabili qualitative dei sistemi organizzativi. Capacità di comprendere ed analizzare le dinamiche della gestione dell’innovazione all’interno dell’impresa, modellizare sistemi, affrontare problemi complessi coniugando competenze economiche ed organizzative con quelle ingegneristico-tecnologiche, rigore scientifico e metodologico, applicazioni pratiche a casi aziendali di successo.

Understand how to combine quantities approaches and qualitative methodologies to investigate organizational problems and innovation challenges. Develop “design thinking2 capabilities in order to investigate issues and propose creative solutions. Be aware of the relevance of working and learning as a team and be capable of contributing in group work.

 

 

Programma del corso

(italiano)

L’innovazione e la gestione dell’innovazione

Introduzione alla gestione dell’innovazione

Gli impatti dell’innovazione tecnologica sulla società

Un approccio sistemico e strategico all’innovazione: il ruolo delle tecnologie

Fondamenti e dinamiche dell’innovazione tecnologica

Un quadro d’insieme per la strategia d’innovazione (fondamenti di technology strategy)

Il ruolo e l’impatto della tecnologia nelle dinamiche di innovazione

Le fonti dell’innovazione

Forme e modelli dell’innovazione

Conflitti di standard e design dominante

Lo sfruttamento delle traiettorie tecnologiche

Scelta del tempo d’ingresso nel mercato e vantaggi della prima mossa

Le dimensioni gestionali dell’innovazione

L’orientamento strategico all’innovazione

L’innovazione di prodotto e la gestione del processo di sviluppo del nuovo prodotto

L’innovazione di processo e l’operations management

L’innovazione organizzativo-gestionale (gestione delle prestazioni; knowledge management; HRM; arte)

Le strategie di collaborazione

I meccanismi di protezione dell’innovazione

I sistemi di innovazione a livello territoriale

L’impresa rete, i distretti industriali, i distretti tecnologici

I sistemi regionali dell’innovazione: caratteri e casi di eccellenza

Casi studio, esercitazioni, seminari e testimonianze

 

 

(inglese)

Introduction to the innovation management

 

Fundamentals and dynamics of the innovation

Basics of technology strategy

The role and the impact of the technology on the innovation dynamics

The innovation sources

Forms and models of innovation

Dominant design and technology paths

First mover advantage

 

The managerial dimensions of the innovation

Product innovation

Process innovation

Management innovation

Collaboration-based strategy

How to protect innovation

 

The innovation systems at territorial level

Technological districts

Regional innovation systems

Case studies, tests and key-note speeches

 

Testi di riferimento

Manuale del corso

Schilling, M.A., Izzo, F. (2013, terza edizione) Gestione dell’innovazione, McGraw-Hill, Milano, Italia (obbligatorio).

Letture ed approfondimenti tematici

Tidd, J., Bessant, J., Pavitt, K. (2005, third edition) Managing innovation, John Wiley & Sons, Ltd, Chichester, UK.

Malerba, F. (2005, a cura di) Economia dell’innovazione, Carocci, Roma, Italia.

Schiuma G. (2011), The Value of Arts for Business, Cambridge University Press, Cambridge

 

Metodi didattici:

 

Metodi didattici:

lezioni frontali

seminari

testimonianze

studio e/o discussioni di casi

esercitazioni

discussioni in aula

 

 

Metodi di valutazione:

Prova scritta e prova orale. La prova scritta si articola in tre tipologie di domande: domande a risposta multipla, domande aperte, analisi di casi ed esercizi. I candidati all’esame completano l’esame con una prova di colloquio sugli argomenti del corso al fine di attestare la capacità e conoscenza critica degli stessi.

 

 

Contatore_visite
Hits visite contenuti : 4333984